TRANSGENDER_edited.jpg
TRANS-GENDER
 

Corso di teatro 2021/22 dal 6 ottobre

C'erano una volta alcuni esseri umani che cominciarono a rivendicare un'identità indipendente dal mero fatto sessuale.

Nella loro prospettiva essere "maschio" o "femmina" non era un dato oggettivo ma un prodotto della cultura e della costruzione sociale dei ruoli. La loro idea era molto forte, e fece nascere dei veri e propri studi accademici che iniziarono ad andare in cerca dei significati socio-culturali della sessualità e dell’identità di genere..

Secondo la teoria gender l’identità sessuale di un individuo non viene stabilita dalla natura e dal dato biologico, ma in modo univoco dalla percezione di ciascuno. Il genere di ognuno è quello percepito da se stesso, secondo le proprie pulsioni e desideri.

 

(S)BLOCCO5 lancia per il 2021 il corso più trasgressivo dell'anno!

Un divertente e audace gioco socio-culturale e creativo nel più gender-fluid tra i generi artistici: il Teatro. Un corso di sperimentazione teatrale e personale per rompere le categorie tradizionali di maschio e femmina, forse impolverate da qualche vecchio cliché e inadatte a rappresentare la società moderna.

Un' indagine attraverso i più tipici personaggi maschili e femminili del teatro, per indagare i confini tra il proprio genere di appartenenza e l'altro, quello che ci spia dall'altra parte della strada: misterioso, affascinante, inquietante, fatto di cose che vorremmo e di altre in cui non ci riconosceremmo mai. Ma dov'è il confine tra identità e stereotipo? Tra ciò che siamo e ciò che vogliamo? Dove siamo noi? Quanto incide l'identità sessuale nelle nostre vite? Quanto sappiamo della nostra identità di genere? Quanto siamo maschi? Quanto siamo femmine?

 

Nessuna regola, nessun limite alla vostra versatilità e al vostro ardire creativo. Eccetto uno: categoricamente VIETATO interpretare RUOLI APPARTENTENENTI AL PROPRIO SESSO DI ORIGINE. Ci state?

Un corso teatrale per uomini baldanzosi che non temono di diventare Giulietta e donne sentimentali che non disdegnano di sentirsi Don Giovanni. Provare ad essere l'ALTRO, ovvero decostruire, smantellare sistemi di pensiero antichi. In compagnia di (S)Blocco5, centro di ricerca teatrale.

LIVELLO OPEN  Il corso è rivolto a tutti e non ha requisiti di accesso. Dal punto di vista didattico fornisce le basi teoriche e tecniche essenziali alla recitazione

Direzione didattica: Ivonne Capece

QUANDO?

da MERCOLEDI 6 OTTOBRE: OGNI MERCOLEDI ORE 20.00/22.00 

*i giorni della settimana e le fasce orarie potrebbero subire leggere variazioni nel corso dell'anno per ragioni di sicurezza a causa di disposizioni anti-covid o numero di iscritti

**In caso di più classi di lavoro, le classi potranno essere strutturate privilegiando omogeneità di esperienze formative tra i partecipanti

DOVE?

VIA GUIDO ZUCCHINI 11/A, BOLOGNA (Porta Mascarella)

presso Sede di (S)BLOCCO5

 

COSTO?

60 euro mensili

+ Tessera AICS (10 euro annuali) in caso non si fosse già provvisti

 

LEZIONE DI PROVA: COSTO 15 EURO.

La prima lezione è di prova e non impegnativa (al termine della lezione è possibile stabilire se proseguire il primo mese di percorso saldando la parte rimanente della quota)

*per partecipare alla lezione di prova è necessario essere dotati di green-pass o ti referto medico negativo di tampone rapido Covid effettuato entro le 48 ore precedenti.

 

INFO E PRENOTAZIONI

La prenotazione alla lezione di prova è obbligatoria per ragioni di sicurezza Covid.

*

 

E' possibile scrivere ai seguenti recapiti, indicando nome, cognome e un numero di telefono:

mail:  sblocco5.segreteria@gmail.com

tel e whatsapp:   3516863826